Fenomeni Paranormali

ADS



Clicca su mi piace





Archive for the ‘Fenomeni Paranormali’ Category

postheadericon I fantasmi non esistono… Solo energia che muta.

Lo Psicologo americano John Kachuba, autore di best sellers e ricercatore su fenomeni paranormali come i fantasmi, ha affermato che le leggi di Einstein hanno dimostrato che l’energia del corpo umano non scompare dopo la sua morte.

Fantasmi Spettri e Case Maledette

Fantasmi Spettri e Case Maledette
Cosa sono, come si presentano, dove appaiono
Lo trovi su Macrolibrarsi.it

Secondo la teoria della relatività, del leggendario fisico tedesco, qualsiasi energia dell’universo è costante, esiste in modo permanente e non può essere distrutta da nulla.

Risulta che dopo la morte di una persona l’energia si trasforma.

Einstein sosteneva che tutto lo spazio è riempito di una sostanza invisibile, che ha definita “l’etere”. negare questo significa che tutte le leggi note della fisica – come la gravità o la propagazione della luce – semplicemente non potrebbero esistere. Lo Psicologo americano ha anche suggerito che l'”etere” è la stessa energia che si sprigiona dal corpo dopo la morte.

“Quando mangiamo, convertiamo le piante o animali di energia per far si che il nostro corpo viva,quando moriamo, questa elettricità viene rilasciata ma non si dissipa nell’aria, ma ha una stretta relazione con la materia.

Ma Neil Johnson, psicologo presso l’Università di Chicago, è del parere che i fantasmi sono puramente immaginari, soltanto giochi della mente. Quando vogliamo davvero vedere qualcosa, la immaginiamo, e poi cominciano a credere che effettivamente esiste, l’uomo la crea ma solo nella sua mente. Anche se l’energia dopo la morte si trasforma, ma non si ritorna come entità.

Lo Psicologo Americano consiglia di cercare sempre una spiegazione razionale per gli eventi. La luce puo’ andare via perchè i fili di cablaggio poissono essere rotti, le vecchie assi di legno possono scricchoilare, tutto questo può essere spesso scambiato per la presenza di spiriti.

Ma dobbiamo fare mente locale, non illuderci, perchè i morti non tornano. Almeno secondo il parere del famoso psicologo….

postheadericon Compra casa ma è infestata.

La cosa più interessante in questa storia è il motivo del rifiuto dell’ acquisto della proprietà. Il cliente ha paura dei fantasmi…

Secondo i residenti locali, di una piccolaq cittadina della Norvegia, la casa è infestata da parecchie entità come fantasmi, demoni, e poltergheist.

Paranormale
Perché vediamo quello che non c’è

Ma l’agente immobiliare, non ha parlato di queste “problematiche” con il cliente, perchè sono solo inutili superstizioni.

Quindi l’uomo interessato alla casa la compra, ma subito dopo viene a conoscenza di tutte queste storie! Ma ormai era troppo tardi per annulare la transazione…
Allora l’uomo fa causa alla società di vendita della casa, ma con sorpresa il giudice da torto all’acquirente, perchè i fantasmi sono solo cose immaginarie, e non possono decidere sull’annullamento del contratto.

.

La televisione norvegese canale TV 2 ha chiesto alla gente del posto se avessero notizie sulla casa e sulle infestazioni.

Molti hanno affermato che all’interno della casa quando era disabitata si potevano sentire delle voci, e urli agghiaccianti.

Molti hanno visto scaffali ribaltarsi, a volte si poteva vedere il fantasma di una vecchia donna che entra in casa e scompare.

Uno dei testimoni, mentre viveva in casa ha detto che vicino alla casa sentì strani rumori di macchinari, come rupe e camion, ma uscendo, non c’era nessuno… Anche il cane che si trovava all’interno della casa, ringhiava spesso nella direzione del seminterrato, ma l’uomo viveva solo.

la storia della casa infestata andata anche sul telegiornale locale

postheadericon Novità sui bambini Indaco

Read the rest of this entry »

postheadericon Fantasmi nelle carceri

Read the rest of this entry »

postheadericon Frequenza radio per ascoltare i morti.

Read the rest of this entry »

postheadericon Bambini indaco

Read the rest of this entry »

postheadericon Larve astrali: Cosa sono?

Read the rest of this entry »

postheadericon Douglas Ingo Swann e la visione a distanza

Read the rest of this entry »

postheadericon Precognizione

Read the rest of this entry »

postheadericon Residui Psichici

I Monumenti Esoterici d'Italia - Libro
Uno straordinario itinerario alla scoperta degli antichi segreti del nostro paese

Read the rest of this entry »

postheadericon Psicocinesi

Read the rest of this entry »

postheadericon Poltergheist: Il caso Virginia Campbell

Read the rest of this entry »

postheadericon I volti di Belmez


Questa e’ una storia molto particolare, cominciata tanto tempo fa, stiamo parlando di alcuni volti che sono apparsi sui pavimenti delle case vicino a Belmez provincia di Jaén, situata ai piedi della Sierra Màgina (Spagna)

Ma come è possibile che dal pavimento di casa, da un giorno all’altro appaiono strani volti?

Tutto comincia  nel 1100, gli abitanti della rocca di Belmez erano stati decimati dalla peste, allora i superstiti, per  non essere contagiati da questo terrificante morbo, decisero di fondare un paese lontano dalla peste. Ma non sapevano che le case le  avevano costruite proprio sopra ad un cimitero molto antico.

Tutto scorre tranquillamente, fino ad una mattina di ben 600 anni dopo, era il 23 Agosto del 1971 e la signora Maria Gomez Gamara si accorse che sul suo pavimento c’era una macchia simile ad un volto, che non aveva mai visto prima, tento’ di lavare il pavimento, ma il volto rimase dov’era. La signora era talmente impressionata da quel volto che decise di coprirlo con uno strato di cemento. Poco tempo dopo, pero’ il volto torno’ ma questa volta non era solo, infatti vicino a lui sono comparsi altri volti…  Ben presto la notizia si sparse per tutto il paese, e qualcuno sostenne che i volti erano da accostare a un santo della zona.

Ma gli scettici sostengono che i volti siano soltanto dipinti sul pavimento, quindi escluderebbe qualsiasi forma di fenomeno paranormale. Ma le analisi smentiscono questa ipotesi, infatti i risultati  escludono che nel pavimento sono presenti macchie di vernice.

Ma allora? Da dove provengono questi volti misteriosi? Studiosi del paranormale, affermano che ci sia un collegamento tra i misteriosi volti e l’antico cimitero dove e’ stato costruito il villaggio. Ma anche questa ipotesi non reggerà’ per molto, infatti pochi anni fa sono apparsi altri volti, in una nuova casa, ma questa non e’ stata costruita sul cimitero. Ma la coincidenza inquietante e’ che la nuova casa e’ stata abitata per un certo periodo di tempo da Maria Gomez… la proprietaria della casa dove per la prima volta sono apparsi i volti. E’ possibile che la donne fosse una medium inconsapevole riuscendo cosi a canalizzare le anime che si sono manifestate con i volti sul pavimento? No qualcuno fa un altra ipotesi, e tira in ballo la chimica, e la composizione chimica incriminata è il cloruro d’argento. La particolarità’ di questa sostanza è che quando sta a contatto con la luce, lentamente si ossida, e di conseguenza si scurisce. Quindi qualcuno avrebbe dipinto i pavimenti con questa particolare  sostanza, e poi mano a mano grazie alla luce, i disegni apparivano come per magia.  Ebbene, si suppone che tutto il paese era d’accordo infatti, da sconosciuto, il paesetto comincio’ a popolarsi di visitatori. Si suppone che l’artefice di tutto ciò′ fosse in realtà il fotografo, infatti di solito i fotografi per sviluppare i rullini usano proprio il cloruro d’argento. Ma non solo, una volta che l’uomo e’ venuto a mancare, inspiegabilmente i volti assunsero un altra forma, come fosse disegnata da un altra mano. Quindi si può dire che il casi sia chiuso, no, perché questa ipotesi incredibilmente fu smontata grazie ad un analisi fatta sui disegni, e non hanno trovato nessuna sostanza come il cloruro d’argento.

Ancora oggi nonostante che siano passati tanti anni, nessuno è riuscito a spiegare come si sia potuto verificare questo fenomeno studiato fino ad oggi.

 

 

I Misteri del Paranormale - Libro
Un’indagine accurata sui numerosi fenomeni paranormali di questo mondo, dagli UFO alle misteriose creature apparse nel corso dell’ultimo secolo

postheadericon Gli esseri di luce

Read the rest of this entry »

postheadericon Musica automatica

Read the rest of this entry »

postheadericon Psicofonia


Read the rest of this entry »

postheadericon Pirocinesi

Read the rest of this entry »

postheadericon Le carte Zener

Read the rest of this entry »

postheadericon Avviso di morte

Read the rest of this entry »

postheadericon Autocombustione Spontanea

Read the rest of this entry »

DrSplatter consiglia

Grazie per la visita