ADS



Clicca su mi piace





Archive for gennaio, 2015

postheadericon Un rettiliano Mutaforma alla corte di Obama?

Anche se questa è una notizia un po’ vecchiotta, vorrei riproporvela… Un Ufologo Conosciuto come  Scott Waring non solo crede all’esistenza degli U.F.O. ma pensa che gli alieni siano in mezzo a noi . infatti secondo la sua opinione gli UFO e gli alieni sono al servizio con tutti i maggiori stati del mondo.  Secondo il ricercatori gli alieni sono entrati in collaborazione con la Casa Bianca e con il Presidente Obama 1 Novembre del 2008.

Il 9 dicembre dello stesso anno, un UFO apparve nel cielo della Norvegia, dove guarda caso Il presidente delgi Stati Uniti è stato premiato con il Nobel per la Pace.

Alien Report - Libro
Documenti, testimonianze e prove definitive di settanta anni di presenze ET sulla Terra

Infine, come tutte le televisioni hanno fatto vedere uno strano essere simile ad un rettiliano muta-forma, è stato visto in tutte le televisioni del mondo, durante la conferenza dello scorso anno della commissione American Israel Public Affairs. La cosa che ha fatto scalpore è che il misterioso essere, non era un semplice spettatore della conferenza, ma bensì una guardia del corpo! come si può vedere, dai video, il misterioso essere, controllava la sala con movimenti strani ed inquietanti, infatti se ci fate caso, non è solo l’aspetto a dare inquietudine, ma bensì’i suoi movimenti… Infatti la guardia del corpo è rimasta completamente immobile, muovendo solo la testa, che è tipico di rettili: lucertole o serpenti.

Ecco il misterioso e presunto Rettiliano Mutaforma mentre scruta con freddezza la sala del convegno dove Obama Parla…

ed ecco in primissimo piano il presunto rettiliano. Molti sostengono che la storia del rettile mutaforma sia una grande bufala.

Anche il suo aspetto fisico ricordava molto un rettile, se ci fate caso, il colore della pelle era di un grigio chiaro, il viso era di forma appuntita, mentre il naso non era visibile!!

Inoltre (dice lo scrittore) ad una prova della camera termica il misterioso essere risultava essere più’ freddo rispetto alle altre persone!!
Secondo gli ufologi americani, il governo americano ha il DNA di 17 specie di umanoidi che in tempi diversi hanno visitato la Terra. Tra questi sono i cosiddetti rettiliani.

Queste creature appaiono spesso nella mitologia antica e leggende medievali. queste sono le creature più’ pericolose, più’ dei grigi, perché tentano anche grazie all’aiuto dei potenti della terra di governare il mondo.
Ovviamente queste sono soltanto teorie, noi riportiamo con libertà i pensieri di tutti, anche quelli piu’ assurdi e strani, avendo denrto di noi un apertura mentale. Puo’ essere anche che la guardia di sicurezza fosse una semplice persona dal volto simile ad un rettile….

postheadericon Il verme carnivoro della Mongolia

Il verme assassino della Mongolia sembra una creatura uscita da uno dei B Movie degli anni 50, ma alcune persone credono che una grande, e micidiale creatura vermiforme chiamata Il verme della morte della Mongolia esista veramente e si troverebbe nell’arido desreto del Gobi.

I Misteri dell'Umanità
Miracoli inspiegabili e fenomeni misteriosi

Secondo il biologo britannico Karl Shuker nel suo libro ” The Unexplained” descrive una delle creature più sensazionali al mondo può annidiarsi tra le sabbie del deserto del Gobi del sud.

Questa misteriosa creatura assomiglierebbe ad un grande verme grasso, che puo’ arrivare fino a 1 metro di lunghezza.

Il colore di questo misteriovo animale è di colore scuro e rossiccio. Nella maggior parte del tempo l’ invertebrato, si nasconde sotto le sabbie aride del deserto, ma ogni volta che qualche animale si posa sulla superfice della sabbia questa creatura sale in superfice per nutrirsene.

Il verme come potrebbe essere nella realtà.

Secondo la leggenda, il temuto verme – che la gente del posto chiama olgoi-khorkhoi, può uccidere in diversi modi, tra cui sputando un micidiale veleno corrosivo e letale. La corrosione serve appunto per ammorbidire la carne della vittima, in modo che il verme penetri all’interno di essa per mangiarne la carne. Ma non solo, si dice anche che questo micidiale “mostro” abbia anche la capacità di uccidere a distanza le sue vittime lanciando il veleno. Fortunatamente è stato visto raramente e mai fotografato, è stato menzionato in un libro 1926 da paleontologo Roy Chapman Andrews, che non crede nell’esistenza di questo animale, studiando con attenzione le storie locali che circolavano in Mongolia.

Molti intrepidi esploratori hanno esplorato il deserto del Gobi alla ricerca della strana creatura. Numerose spedizioni e ricerche sono state fatte nel corso degli anni, sia da ricercatori indipendenti, sia organizzate da trasmissioni televisive.
Nonostante estese ricerche, interviste di testimoni oculari, e trappole per tentare di catturare il misterioso animale, tutti sono tornati a mani vuote.

Molti di coloro che credono nella creatura riconoscono che non ci sono prove concrete della sua esistenza, ma credono che le leggende e le storie devono avere qualche fondo di verità. Quindi secondo queste persone sicuramente in passato il misteriovo verme assassino dovrebbe essere esistito!

Una varietà di spiegazioni sono state offerte per l’animale, tra cui la possibilità che questo animale in realtà sia un serpente, quindi un vertebrato! Tra i ricercatori pero’ come Shuker e l’autore Richard Freemanè è opinione comune che questto animale non esiterebbe.

Questa creatura rimane nel mistero come tanti animali o mostri che popolano il nostro pianeta, come il Bigfoot, lo Yeti, Mothraman ecc… che nonostante ci siano prove fotografiche anche quelle non basterebbero a confermare la loro esistenza…

postheadericon Ufo vicino Statua Della Libertà

Uno strano oggetto volante è stato visto volare indisturbato sopra la Statua della Libertà il 10 dicembre 2014. Molti hanno ripreso con il telefonoino questo strano fenomeno e caricato su youtube.

Molti testimoni hanno creduto che l’oggetto fosse in realtà un palloncino, ma incredibile dopo un po’ l’oggetto si ferma restando immbobile tra lo stupore di tutti.

Un’altra spiegazione plausibile che l’oggetto volante non identificato in realtà è un drone di sorveglianza. Se è così, si tratta di un tipo mai visto prima e che potrebbe essere estremamente pericoloso per gli aeromobili in volo nei cieli affollati sul porto di New York.

Ufo
Il dizionario enciclopedico

Il video è stato ripreso da una donna che al momento non è stata identificata, probabilmente un turista, ha notato l’ggetto simile ad un ORB, pulsante ad un amico.  Entrambe le donne quando videro questo misterioso oggetto rimasero perplesse,nel vedere l’oggetto non identificato volare sopra la testa della statua piu’ famosa al mondo….

L’UFO, che non mostra segni, luci di navigazione, ali o  scarico del motore, si ferma morto in aria per un attimo, dimostrando che non può essere un semplice palloncino. Se la sfera nera è un drone di sorveglianza, può essere di un tipo nuovo, e sperimentale, che a detta di molti ha  spaventando piloti di aerei in aree metropolitane densamente popolate, di solito vicino aeroporti occupati, o in zone cosi dette sensibili.

Infatti in un incidente aereo accaduto nel Regno Unito hanno annunciato un’indagine tra un drone ed un jet passeggeri atterraggio all’aeroporto di Heathrow nel mese di luglio 2014.

Infatti oggi come oggi, i Droni stanno notevolmente aumentando grazie al loro costo irrisorio, usati moltissimo da trasmissioni TV documentari e ammiratori, questi velivoli non hanno ancora una precisa legislazione, quindi molti incuranti del pericolo, fanno volare i droni anche in prossimità di aereoporti, causando molti problemi.

Certo, c’è sempre la possibilità che questo sia un vero avvistamento UFO.

E voi che ne pensate? Date un’occhiata al video qui sotto e lasciate un commento se volete. Si tratta di un drone di sorveglianza? Un palloncino meteo? Oppure, è questo un nuovo tipo di UFO che gira indisturbato soppra le nostre teste?